Il gioco è vietato ai minori di anni 18. Gioca in modo responsabile. Il gioco puo’ causare dipendenza patologica. Per informazioni sulle probabilità di vincita dei giochi è possibile consultare le note informative pubblicate sui siti www.agenziadoganemonopoli.gov.it, sul sito di Stanleybet e disponibili all’interno dei centri trasmissione dati operanti per Stanleybet.

Responsabilità Sociale

Stampa

Stanleybet destina parte dei propri fondi a favore di categorie a rischio e per la promozione di eventi che hanno un impatto formativo e propositivo sulla società.

Nel 2011 Stanleybet ha scelto di sostenere l’arte italiana organizzando Play it: un gruppo di giovani artisti ha presentato al pubblico un momento della propria sperimentazione, attraverso quattro performance ispirate al tema del gioco nella sua più variegata e multiforme accezione. La serata evento si è svolta nella cornice dello storico Tennis Club Parioli di Roma il 23 Giugno.

Nell’aprile 2009, all’indomani del sisma che ha colpito l’Abruzzo, la Compagnia ha donato la somma record di 1.383.530,53 euro, con cui è stata realizzata la scuola per l’infanzia primaria-secondaria della cittadina di Arsita in provincia di Teramo. La scuola è stata intitolata a Lord Leonard Steinberg, storico fondatore del marchio Stanley scomparso a novembre del 2009. L’inaugurazione della nuova struttura è avvenuta il 14 dicembre 2009, alla presenza della Protezione Civile, delle Autorità locali e dei vertici del Gruppo.

Tennis Premier League calcio